Home Cronaca Cronaca Genova

IL LEGALE DI TIZIANO RENZI CHIEDE L’INTERROGATORIO PER IL SUO ASSISTITO

0
CONDIVIDI
Il gip di Genova ha riservato la decisione in merito alla richiesta di archiviazione per la bancarotta della Chill, azienda di Tiziano Renzi, padre del premier Matteo

tiziano renziGENOVA. 1 OTT. Tiziano Renzi, padre del presidente del Consiglio, ha chiesto tramite il suo legale di essere interrogato dai magistrati che indagano sul fallimento della Chil Post.

Tiziano Renzi è indagato, per bancarotta fraudolenta, insieme ad altre due persone, Mariano Massone e Antonello Gabelli.

Questi ultimi due sono subentrati nella gestione della società dopo la vendita avvenuta dopo il 2010.


La società è poi fallita nel 2013.

L’interrogatorio potrebbe essere fissato per la prossima settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here