Lega Pro: Savona-Rimini 0-0, Punto al Bacigalupo

0
CONDIVIDI
Lo Stemma del Savona Calcio
Lo Stemma del Savona Calcio
Lo Stemma del Savona Calcio

SAVONA 29 NOV.  Savona chiamati ad invertire la tendenza negativa delle ultime quattro partite (un solo punto conquistato). Riolfo deve però rinunciare in avanti a dell’ Agnello (infortunato) e Cocuzza (squalificato), proponendo così Tassi e Gagliardi a supporto di Virdis. Out in difesa, oltre a Rossini, il lungodegente Lomolino e lo squalificato Negro: Cabeccia torna in difesa, con l’esordio stagionale di Carta a centrocampo. Nel Rimini, occhio a Ricchiuti e a Ragatzu: per entrambi un passato in Serie A.

Dopo un quarto d’ora di studio, al 18′ la prima palla gol è del Savona: su azione susseguente a corner, Tassi salta a centro area, ma la sua incornata è alta. Al 24′ risponde il Rimini: sponda di testa di Polidori, Ragatzu conclude alto.

Dopo un minuto di recupero finisce un primo tempo molto equilibrato.

 

La ripresa si apre con Cincilla fra i pali al posto di Falcone, infortunatosi ad una caviglia nel primo tempo.

All’ 8′ occasione per gli ospiti: girata di Polidori, deviata, fuori di un soffio con la palla che accarezza il palo.

Al 16′ ancora Rimini pericoloso: Martinelli conclude alto da buona posizione.

Riolfo torna alle due punte: dentro Boggian a fuori Tassi. Gagliardi è il trequartista.

Non ci sono ulteriori palle gol. Finisce sul nulla di fatto una partita equilibrata, ma senza grosse emozioni

SAVONA-RIMINI 0-0

Savona: Falcone (1′ s.t. Cincilla), Antonelli, Vannucci, Cabeccia, Lebran, Carta, Steffè, Costantini (9′ s.t. Corticchia), Tassi (23′ s.t. Boggian), Gagliardi, Virdis. A disp.: Pinton, Speranza, Romney, Clematis, Bonavia; all. Riolfo

Rimini: Anacoura, Pedrelli (34′ s.t. Albertini), Martinelli, Di Maio, Signorini, Esposito, Torelli, Bariti, Polidori, Ricchiuti (19′ s.t. Lisi), Ragatzu (9′ s.t. Bifulco). A disp.: Ferrari, Marin, Varutti, Mazzocchi, Kumi, Della Rocca, Todisco; all. Brevi

Arbitro: D’ Apice di Arezzo (assistenti: Zinzi di Busto Arsizio e Mokhtar di Lecco)

Note: ammonito 27′ p.t. Martinelli per gioco falloso. Tiri in porta: 0-3; tiri fuori: 3-5. Calci d’angolo: 2-9. Fuorigioco: 2-0. Recupero: 1′ e 3′. Spettatori: 506 (incasso: 2.129 euro)

LASCIA UN COMMENTO