Home Sport Sport Savona

LEGA PRO 1: SAVONA-COMO 1-0, DE MARTIS STENDE I LARIANI

0
CONDIVIDI
Savona

savona_calcioSAVONA 07 OTT. Un’altra domenica da incorniciare. Buon pubblico sugli spalti, con folta rappresentanza di tifosi comaschi. Grande correttezza sulle tribune, fra due tifoserie accomunate non solo dai colori sociali, molto simili fra loro, ma anche dall’amore per Ninni Corda, tecnico di una promozione in riva al Lario (più una Coppa Italia) ed ex della partita al pari del match winner Demartis, di Rais e di Cau, quest’ultimo collaboratore dello staff tecnico savonese.

E’ soprattutto in campo che si vede un ottimo Savona, blindatissimo in difesa (concessi solo due tiri, neanche pericolosi, agli ospiti), grintoso, dinamico e geometrico a centrocampo, sempre pronto nelle ripartenze e pericoloso in attacco, nonostante l’infortunio a Cesarini (botta alla tibia), uscito dopo 21′. Virdis comunque si  sbloccato e solo la bandierina dell’assistente gli ha negato la gioia del gol, segnalando un millimetrico fuorigioco.

Arriva così la terza vittoria consecutiva, la seconda contro una candidata al salto di categoria (dopo i tre punti di Cremona), la domenica prima della sfida contro la Pro Vercelli, altra grande. Vincere, si sa, aiuta a vincere. Ma, come ricorda mister Corda, basta non mollare centimetri e aver sempre voglia di migliorarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here