Home Sport Sport Savona

LEGA PRO 1: PRO VERCELLI-SAVONA 1-0, ZONA CESARINI FATALE PER I BIANCOBLU’

0
CONDIVIDI
IL SAVONA CALCIO E STATO ACQUISTATO PER 20 MILA EURO

IL SAVONA CALCIO E STATO ACQUISTATO PER 20 MILA EUROSAVONA 14 OTT. Come già accaduto a Pavia, il Savona viene beffato negli ultimi minuti della partita. Con una sostanziale differenza, però: dopo aver giocato alla pari con un avversario che si è confermato squadra completa in ogni reparto e giustamente candidata al salto di categoria.

In più rimane anche il rimpianto del clamoroso palo interno colpito da Agazzi, episodio che avrebbe potuto cambiare il match e regalare una soddisfazione in più anche ai tanti tifosi biancoblù saliti in terra piemontese, che hanno comunque applaudito Quintavalla e compagni.

La fortuna è che non c’è neanche tempo per ulteriori recriminazioni. Domani ricominciano subito gli allenamenti: venerdì si gioca in anticipo a San Marino


 

PRO VERCELLI-SAVONA 1-0

Rete: 87′ Pepe

Pro Vercelli: Russo, Marconi, Scaglia, Rosso (57′ Disabato), Cosenza, Ranellucci, Erpen (72′ Gomez), Scavone, Marchi, Greco (63′ Pepe), Ruggiero. A disp.: Ambrosio, Bani, Cancellotti, Spezzani; all. Scazzola

Savona: Aresti, Carta (89′ Esposito), Quintavalla, Galuppo, Marconi, Gentile, Marras, Puccio (73′ Agazzi), Cattaneo, Cesarini (53′ Sarao), Virdis. A disp.: Boerchio, Spirito, Maccarrone, Demartis; all. Corda

Note: ammoniti Quintavalla, Rosso, Cosenza, Puccio, Gentile, Ranellucci, Puccio, Sarao. Espulso Corda per proteste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here