Home Politica Politica Genova

Lega Nord Liguria: delocalizziamo M5S, non le Riparazioni Navali

0
CONDIVIDI

GENOVA. 18 OTT. “Delocalizziamo parte dei Cinque Stelle, ormai spaccati su tutto. In particolare quei consiglieri regionali genovesi che oggi in aula consiliare hanno votato contro il Blue Print e la realizzazione dei lavori del ribaltamento a mare a Sestri Ponente, fondamentali e strategici per il mantenimento dell’occupazione e lo sviluppo del porto di Genova. Le Riparazioni Navali non si toccano. Fino a quando noi saremo maggioranza in Regione, staranno lì dove sono oggi”.

Lo hanno dichiarato stamane i consiglieri regionali della Lega Nord Liguria Alessandro Piana, Franco Senarega, Stefania Pucciarelli, Alessandro Puggioni e Giovanni De Paoli.

“Spostare le Riparazioni Navali a 5 chilometri dalla costa, come proposto dal M5S, è una follia perché, tra le altre cose, significherebbe chiudere le attività che con ogni probabilità verrebbero poi trasferite a Marsiglia. Noi non lo permetteremo mai e ci batteremo fino all’ultimo a fianco dei lavoratori per mantenere l’occupazione all’interno del porto di Genova. Siamo soddisfatti che il testo della mozione approvata stamane in consiglio regionale, abbia ricalcato esattamente i contenuti del documento che avevamo già preparato come gruppo consiliare prima dell’inizio dell’accesa seduta”.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here