Lega Nord con Fdi, Toti e Bagnasco per Family day

0
CONDIVIDI
Lega Nord favorevole a gonfalone Regione Liguria al Family day in programma a Roma il 30 gennaio
Lega Nord favorevole a gonfalone Regione Liguria al Family day in programma a Roma il 30 gennaio
Lega Nord favorevole a gonfalone Regione Liguria al Family day in programma a Roma il 30 gennaio

GENOVA. 21 GEN. “Accogliamo positivamente la decisione della giunta e del governatore Toti di inviare il gonfalone della Regione Liguria alla manifestazione di Roma del 30 gennaio a difesa della famiglia e dei veri valori su cui si fonda la nostra società. A costo di essere bollati come retrogradi e antimodernisti, siamo orgogliosi che la Liguria partecipi al Family day per difendere il diritto sacrosanto di ogni bambino ad avere una mamma e un papà, senza retoriche fasulle e ideologiche che per altro rischiano di scontrarsi con i principi cardine della nostra Costituzione”.

Il capogruppo della Lega Nord in Regione Liguria Alessandro Piana oggi si è schierato con Fdi, Toti e il cardinale Bagnasco a favore dei diritti dei bambini e in merito alla decisione della giunta regionale ligure di inviare, come già deciso da Veneto e Lombardia, il gonfalone al Family day di fine mese a Roma.

“Come Lega Nord – ha aggiunto Piana – non abbiamo timore a nasconderci dietro un dito e siamo impegnati oggi a Roma, con i nostri capigruppo alla Camera Fedriga e Centinaio al Senato, in una raccolta firme contro il ddl Cirinnà perché riteniamo che “su mamma e papà non si scherza”. I nostri gruppi parlamentari hanno presentato 5 mila emendamenti al disegno di legge proprio per difendere i diritti dei più piccoli ad avere una madre e un padre. Siamo dalla parte dei bambini senza se e senza ma”.

LASCIA UN COMMENTO