Home Spettacolo Spettacolo Genova

Le strade degli altri, letteratura on the road nel centro storico genovese

0
CONDIVIDI
“Le strade degli altri, letteratura on the road”nel centro storico genovese

GENOVA. 26 SET. Il nuovo progetto “Le strade degli altri – letteratura on the road” promosso da Lunaria Teatro aspira a riattivare un percorso virtuoso in grado di attirare cittadini e turisti verso le zone meno abituali della città vecchia, le loro piazze e luoghi d’arte. E così entra nel vivo con il percorso spettacolare in programma sabato 30 settembre alla Maddalena e domenica 1 ottobre nel borgo di Pré.

«La formula è quella, itinerante, già sperimentata con successo per il ciclo dedicato alla Regina Disadorna. Questa volta però saranno messi in scena testi inediti, opera di giovani autori selezionati tramite un bando dedicato, e rappresentati da altrettanto giovani attori e danzatori», spiega la direttrice artistica Daniela Ardini, che rivendica «l’importante azione di valorizzazione del Centro storico svolta da Lunaria da ormai più di vent’anni, a dispetto delle mille difficoltà con cui una piccola associazione come la nostra ha dovuto misurarsi».

Per questo progetto, per il quale Lunaria Teatro ha vinto il bando nazionale Sillumina, Lunaria si è affidata a giovani autori selezionati tramite un apposito bando promosso lo scorso mese di maggio, scelti da una giuria di altrettanto giovani artisti e operatori dello spettacolo composta da Marina Calderone, Federica Gilardi, Maria Giulia Mensa, Cristian Mistretta, Federico Orsetti.


Queste le otto le proposte scelte, ciascuna delle quali declina, a proprio modo il tema dell’Altro: Eletta del Castillo, Natalia Guerrieri, Elena Nappi con il testo teatrale “Solo andata”; Ambra Rondinelli con il racconto “Lo scippo”; Giovanna Cellerino e Giordana Faggiano con il testo teatrale “Il bilancio delle rimanenze”; il soggetto coreografico di Beatrice Rossi “On the road”; Ana Paula Gonzalez Torres con il racconto “C’è ancora di speciale”; Daniele Ronco con il testo teatrale “Chaos – Umanoid B12”; Francesco Patanè e Matilde Sinatra con il monologo “Mare nero”. All’autore Alberto Lasso Montesinos, infine, è stato affidato il laboratorio “Old Town Story: Siamo due ma siamo anche uno” recentemente tenutosi proprio in via Pré, presso i locali del Municipio Centro Est.

Nel dettaglio il programma della due giornate: Sabato 30 settembre, Percorso Maddalena: partenze da piazza San Matteo alle ore 16, 17 e 18; stazioni successive piazza Cernaia, Palazzo Grimaldi in San Luca e Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, che per l’occasione resterà aperta fino alle 22,30 proponendo un biglietto di ingresso speciale, al prezzo di soli 3 euro, per la visita alle collezioni.

Domenica 1 ottobre, Percorso Prè: partenze dalla libreria “L’Antico Portale” in vico Sant’Antonio nei pressi di via Balbi, alle ore 15, 16 e 17; stazioni successive in piazza Marinelle, ai Truogoli di Santa Brigida e Palazzo Reale, visitabile gratuitamente.

Ogni percorso sarà organizzato per gruppi a numero limitato, accompagnati dalle guide di Genova Insieme.

f.c.

Biglietti: 10 euro a percorso, 15 euro per il carnet dei due percorsi; durata 1h15′ circa. Info e prenotazioni: Lunaria Teatro tel. 010/2477045, cell. 3737894978, mail info@lunariateatro.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here