Home Consumatori Consumatori Genova

LE PISTA DI ARTESINA APRONO IL 30 NOVEMBRE

0
CONDIVIDI
artesina

Artesina pan cast e mondConto alla rovescia ad Artesina, località del comprensorio del Mondolè Ski, per l’apertura degli impianti. Venerdì 29 novembre, alle ore 18 presso la sala Convegni della Chiesa di Santa Chiara a Cuneo (via Savigliano), si alzerà il sipario sulla stagione sciistica 2013-2014.Dal giorno successivo, sabato 30 novembre, le piste saranno a disposizione di tutti coloro che desiderano trascorrere una o più giornate sulla neve. Per gli amanti, principianti o agonisti dello sci o dello snowboard, ma anche per chi desidera sviluppare la passione per il freeride.

Ad Artesina, verrà celebrato un inverno di grandi eventi. Da “I mercatini di Natale” (domenica 29 dicembre e domenica 5 gennaio) a “La Piazza in Festa. La notte delle 500 Lanterne”, martedì 31 dicembre, per salutare l’arrivo del 2014 passando per gli appuntamenti musicali (“Artesina open air disco on the slopes”) che caratterizzeranno la Piazza per sette sabati tra dicembre (28), gennaio (4), febbraio (1,8, 15, 22) e marzo (1). In febbraio, sabato 8, conferma per il tradizionale raduno nazionale delle mascotte sulla neve e, nella stessa giornata alle 21, concerto e Dj set in piazza per festeggiare il cinquantesimo compleanno della stazione sciistica di Artesina. In tutto il week end, compresa anche domenica 9 febbraio, Radio 105 sarà vicina alla località cuneese con una diretta radiofonica grazie a un fantastico Truck hospitality adibito a studio radiofonico.

Non solo feste, musica, gastronomia, cabaret e mercatini. Anche lo sport vuole la sua parte e, tra sabato 1 e domenica 2 febbraio, Artesina ospiterà le qualificazioni del “Freeride World Tour“. Animazione ed intrattenimento per i più giovani, sabato 16 febbraio in Piazza, con “Pinky ed il suo Villaggio benefico”. Da sottolineare, a livello d’attenzione per i bambini, i due campi scuola ed il parco giochi oltre a progetti educativi condotti con le scuole. Artesina


Tra le novità della stagione 2013-2014, c’è senz’altro il nuovo impianto di innevamento programmato con sistema automatizzato a lance sulla pista Quarti Alta, linea essenziale di collegamento tra zona Pogliola Mirafiori e Artesina 1400 Colletto. Alternativa di rientro dalle zone Canalone Cima Durand in caso di scarso innevamento, preparazione o chiusura della pista Mirafiori. Contestualmente sulla pista Colletto sono stati installati alcuni cannoni su torre a potenziamento dell’impianto già in essere. Vicino alle piste, ad accogliere gli sciatori, il parcheggio coperto gratuito.

I principianti trovano idonee situazioni nel baby park e nel campo scuola. In quota si può scegliere tra una grande varietà di piste come quelle situate sul Pian della Turra, sempre al sole, che offrono un panorama impagabile sulla pianura e su tutta la cornice alpina, dove in alcune giornate particolarmente terse si può scorgere il mare.

Sempre sulla Turra, gli amanti del fondo, trovano, uno splendido anello panoramico di oltre 4 km. Maestri di sci e snowboard qualificati e le guide alpine  sono a disposizione dai primi passi sulla neve ai corsi avanzati su pista. Nell’Hotel Marguareis, affacciato sulle piste, dotato di una palestra attrezzata per soddisfare le esigenze dei più sportivi ci si potrà rigenerare dopo una lunga giornata di sci grazie al centro benessere. In alternativa il B&B La Tana del Lupo equipaggiato di tutti i comfort inoltre appartamenti in residence, per accontentare ogni tipo di clientela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here