Home Cronaca Cronaca Italia

LE GUARDIE GIURATE IN SCIOPERO CHIEDONO LA MEDIAZIONE DEL PREFETTO

0
CONDIVIDI

i dell’agitazione al Prefetto di Genova, che sostiene le richieste dei lavoratori. Santo Schiappacasse, Segretario Gen. Regionale Fisascat Cisl spiega: “Queste azioni di sciopero sono state organizzate perché dopo 8 mesi di trattative per rinnovare il contratto integrativo provinciale, scaduto da oltre un anno, e aver discusso la parte normativa delle richieste (orari, vestiario, patente, ecc…) le associazioni datoriali sulla parte salariale ci hanno offerto delle cifre “offensive”. Infatti a fronte delle nostre richieste di revisione e aggiornamento del premio di produzione, fermo dal 2002, di un aumento dei ticket giornalieri di euro 1,89 e raddoppio del premio di fedeltà erogato a chi ha 20 di anzianità in azienda, le controparti ci hanno offerto: € 0,20 + 0,20+ 0,20, da erogarsi anno per anno nel triennio 2007/2010. Pertanto i delegati sindacali riuniti in assemblea plenaria, hanno deciso una prima azione di sciopero le prime 8 ore sono state organizzate in questa giornata, e i lavoratori dei turni notturni durante la notte tra il giorno 1 e il 2 novembre. Ma continueremo le nostre azioni anche nelle prossime settimane.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here