Home Spettacolo Spettacolo Italia

LE DOMENICHE D’ AGOSTO A CASTELLO D’ ALBERTIS

0
CONDIVIDI

quindi essere combattuta con una iniziativa per genovesi e turisti che potranno così guardare Genova ed il mondo con occhi diversi: il Castello infatti, situato sulla collina di Monte Galletto, gode di una vista mozzafiato sulla città ed il mare, mentre la dimora ed il museo si concedono all’ospite per fargli realmente visitare il mondo intero, attraverso i reperti che il Capitano riportò di ritorno dai suoi viaggi. L’iniziativa comprende: ingresso allo splendido Museo che fu dimora del Capitano D’Albertis; visita accompagnata alla struttura ed alla mostra temporanea “L’anima delle piccole cose: arte del quotidiano in Costa d’Avorio”; visita ai passaggi segreti, costruiti per stupire e divertire gli amici del Capitano e fresco buffet. La bellezza della struttura è incorniciata da un parco voluto dal D’Albertis grazie anche alle specie portate qui da lui stesso da Africa ed Asia, ed allietato dalla caffetteria di recente inaugurazione “Al Castello” all’ombra di palme centenarie e sotto il fresco porticato del Castello, dove, pur trovandoci in piena città,  sovrana regna la pace. Ore 16:00, con biglietto in promozione di soli € 6.00. Prenotazione obbligatoria al n. 010.2723820
Come arrivare al Castello. Aeroporto:  Volabus 100, fermata di Piazza della Nunziata, autobus n. 39 o 40. Stazione Marittima: salire a piedi in Piazza Acquaverde (Stazione Genova Piazza Principe) e proseguire sulla sinistra verso Via Balbi per l’ascensore Castello D’Albertis – Montegalletto. Stazione Piazza Principe:Proseguire sulla sinistra verso Via Balbi per l’ascensore Castello D’Albertis – Montegalletto. Stazione Brignole: autobus n. 33, 39 o 40. Per chi arriva in auto: Autostrada A7, A10, A12, A26 uscite Genova Est o Genova Ovest. Il Castello d’Albertis Museo delle Culture del Mondo è situato in C.so Dogali 18, Genova – tel. 010.2723820.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here