Le caciotte solidali ‘salva mucche’ al Nautico di Genova

0
CONDIVIDI
Le caciotte solidali ‘salva mucche’ al Nautico di Genova

GENOVA. 22 SET. Arrivano anche a Genova le caciotte solidali di Coldiretti. Sono sbarcate oggi al Salone Nautico per dare la possibilità a tutti i visitatori della manifestazione di sostenere le aziende agricole del centro Italia colpite dal terremoto poco meno di un mese fa.

Con un’offerta minima di 10 euro sarà possibile acquistare la caciotta solidale “salva mucche”, contrassegnata dalla speciale etichetta per il sostegno alle aree colpite dal sisma “Aiutaci ad aiutarli” e prodotta dalla cooperativa Grifolatte, che raccoglie e trasforma gran parte del latte proveniente dalle stalle delle zone terremotate. In queste aree la produzione del latte è crollata di almeno il 30% rispetto alla situazione precedente il sisma: si contano quasi mille realtà agricole danneggiate. In particolare, nel territorio di Amatrice si tratta del 90% delle stalle, per un totale di circa 2.800 pecore e 3 mila mucche.

«La caciotta della solidarietà – afferma Valerio Sala, presidente di Coldiretti Genova – è prodotta con il latte di Amatrice, Norcia e Leonessa. Grazie alla collaborazione con Ucina, siamo riusciti a portare questa importante iniziativa anche a Genova, nella grande cornice del Salone Nautico, dove sono attesi migliaia di visitatori. Un’iniziativa solidale per far vivere le stalle, far ripartire l’economia e garantire il presidio di un territorio dove l’agricoltura e l’allevamento rappresentano una risorsa imprescindibile per contrastare l’abbandono e dare un futuro alla popolazione».
Lo stand Coldiretti si trova sotto la tensostruttura della Fiera, zona Teatro del Mare.

 

 

Per consentire ad agricoltori, cittadini, strutture economiche e cooperative d’Italia di collaborare nell’azione di solidarietà, è stato aperto uno specifico conto corrente denominato “COLDIRETTI PRO-TERREMOTATI” (IBAN: IT 74 N 05704 03200 000000127000).

LASCIA UN COMMENTO