Home Sport Sport Genova

Lazio-Samp, i numeri della sfida dell’Olimpico

0
CONDIVIDI
Schick

GENOVA 5 MAG.  L’agenzia giornalistica leader in Italia nell’archiviazione di numeri e statistiche legati alla storia del calcio nazionale ed internazionale ci fornisce alcune informazioni sulla sfida tra biancocelesti e blucerchiati.

I precedenti: biancocelesti in netto vantaggio. Sono 54 i precedenti ufficiali a Roma tra Lazio e Sampdoria: in bilancio 30 vittorie biancocelesti (ultima 3-0, nella A 2014/15), 15 pareggi (ultimo 1-1, nella A 2015/16) e 9 successi blucerchiati (ultimo 2-1, nella A 2004/05). Dal giorno dell’ultimo successo sampdoriano – 1-2 il 23 gennaio 2005 – le due squadre si sono affrontate allo stadio “Olimpico” – escludendo la finale di Coppa Italia 2008/09 da considerarsi per la Lega Calcio in campo neutro – 10 volte, con 8 successi laziali e 2 pareggi (entrambi per 1-1). La Lazio segna da 22 partite ufficiali consecutive capitoline contro la Samp – sempre escludendo la finale 2008/09 – per un totale di 47 gol. L’ultimo digiuno risale al 27 agosto 1989, Lazio-Sampdoria 0-2 in campionato.

Le sfide tecniche: Inzaghi sempre vittorioso nei 2 precedenti. Terza sfida tecnica in partite ufficiali tra Simone Inzaghi e Marco Giampaolo. Nei 2 precedenti ha finora vinto l’allenatore laziale.


Peggior momento del ritorno blucerchiato. La Sampdoria non vince da 4 turni, in cui ha messo insieme 2 pareggi e subito 2 sconfitte. L’ultimo successo blucerchiato è datato 3 aprile, 1-2 a Milano sull’Inter. Si tratta della striscia negativa record del girone di ritorno 2016/17.

Un solo k.o. nelle ultime 12 giornate per la Lazio. I biancocelesti sono in grande forma ad un passo dall’Europa League anche dal campionato, indipendentemente dal posto acquisito per la finale di TIM Cup contro la Juventus. La Lazio è reduce da una sola sconfitta nelle ultime 12 giornate (8 successi e 3 pareggi il restante bilancio); il k.o. è arrivato in occasione di Lazio-Napoli 0-3 del 9 aprile scorso.

La cooperativa del gol di Inzaghi e le poche soluzioni gol doriane. La Lazio è la cooperativa del gol nella A 2016/17. Sono 17 i marcatori diversi in 34 giornate: Anderson, Basta, Biglia, Cataldi, Crecco, De Vrij, Hoedt, Immobile, Keita, Lombardi, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic Savic, Murgia, Parolo, Radu, Wallace. Viceversa la Sampdoria è la formazione che ha meno soluzioni offensive. Sono soltanto 7 i giocatori in gol per i blucerchiati: Alvarez, Barreto, Fernandes, Muriel, Praet, Quagliarella e Schick.

Quasi record per Immobile. Nella Serie A 2016/17 Ciro Immobile ha segnato 20 reti. Il bomber biancoceleste è dunque ad un passo dal suo primato stagionale nel massimo campionato: 22 gol nel Torino 2013/14.

La panchina-gol di Giampaolo. La Sampdoria è la formazione che segna più gol con panchinari che entrano a partita in corso nella A 2016/17: Sono 10 le reti blucerchiate dopo 34 giornate: 6 sono state firmate da Patrik Schick, 3 da Bruno Fernandes e una da Ricky Alvarez.

L’arbitro. Lazio-Sampdoria sarà diretta da Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo. I biancocelesti sono a quota 26 incroci con il fischietto lombardo con un bilancio di 13 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. Sono 17 i precedenti con i blucerchiati: 6 successi, 5 pareggi e 6 sconfitte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here