Home Sport Sport Genova

Lavagna: spettacolari regate all’ Invernale

0
CONDIVIDI
Campionato Invernale del Tigullio

GENOVA. 21 NOV. Spettacolare avvio del Campionato Invernale del Tigullio, con una agguerrita flotta che è stata messa in riga, nelle prime tre prove, da “Chestress III”(ORC) ed “Imxtinente”(IRC). Il 42° Invernale Golfo del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d’altura organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio, composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante, si annuncia dunque avvincente. La prima tappa è stata caratterizzata nella prima giornata da poco vento, mentre il giorno successivo, uno scirocco, di intensità compresa tra i 15 e i 18 nodi, ha dato l’ opportunità agli equipaggi delle 40 imbarcazioni partecipanti di mettere in mostra tutta la propria bravura.

Nella classe ORC 1-3 “Chestress 3” di Giancarlo Ghislanzoni ha vinto due prove e guida la classifica davanti a “Capitani Coraggiosi” (Felcini, Santoro) e “Baciottinho” (di Roberto Gagliardi), che ha vinto nella terza prova. Fra gli ORC 4-5 guida “Tekno” di Piero Arduino (vincitore nella seconda e nella terza prova), davanti ad “Aria di Burrasca” (di Franco Salmoiraghi) ed ad “Aia de Ma” (Luca Olivari), che si era aggiudicata la prima gara.

Nella classe IRC 1-3, grazie a due vittorie, è in testa “Imxtinente” (Adelio Frixione) davanti a “Dajenu” (Marco Cohen) e “Galatea” (Salvatore Natale Arena), aggiudicatasi la prima prova. In classe IRC4 “Celestina 3” (Campodonico, Frixione, Vernengo) precede “Corto Maltese” (Massimo Bonfante), mentre fra i J 80 è primo Jeniale Eurosystem di Massimo Rama, che ha vinto prova 2 e 3. “Spirit of Nerina” (Luca Formentini), che si è imposto nella prova 1 è al secondo posto davanti a “JBes” con Roberto Garibotto. In classe Libera è in testa “Rewind” (Luciana Bevilacqua), che precede “Jonathan Livingston” (Giorgio Diana) e “Padawan” (Donald Hart) nel Gruppo 0. Gli altri gruppi sono guidati da “Starring” (Pietro Rubino, gruppo A) e “Miran” (Pietro Somaglia), nel Gruppo B, davanti ad Emma (Emanuela Verrina) e Falco (Adelaide Giromella).


“Sono state tre belle prove – ha commentato Franco Noceti, presidente del Comitato- Un buon inizio, i complimenti vanno in particolar modo a chi ha saputo affrontare in maniera impeccabile le condizioni del mare”. PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here