Home Economia Economia Genova

Lavagna: inaugurazione dei corsi per la Marina Mercantile

0
CONDIVIDI
Villa Spinola Grimaldi di Lavagna, nuova sede dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile

LAVAGNA 10 MAG. La nuova sede dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile è stata inaugurata oggi 10 maggio, a Villa Spinola Grimaldi di Lavagna. Questa nuova realtà sarà il punto di riferimento stabile per percorsi di istruzione tecnica superiore di alta professionalizzazione, la formazione di figure intermedie e staff a bordo. L’obiettivo è quello di sopperire alla crescita di mercato che fa registrare da anni il settore crocieristico, con un aumento delle flotte sempre più complesse dal punto di vista tecnologico e gestionale. A giugno avranno inizio i primi due percorsi di istruzione tecnica superiore (ITS), finanziati dalla Regione con 600 mila euro a valere sul Fondo Sociale Europeo, che formeranno 44 allievi nel settore del tecnico multimediale di bordo e del Middle manager intermedio.

Il 70% degli allievi che avranno superato i percorsi formativi sarà assunto da MSC. Seguiranno poi altri 7 corsi, finanziati dalla Regione per esperti di front office, animatori turistici, tecnici del marketing turistico, addetti alla vendita, tecnici dell’intrattenimento, capi dell’animazione e fotografi, per un totale di 176 posti. I corsi avranno una durata biennale e prevedono un tirocinio aziendale pari almeno al 30% della durata complessiva del percorso e porteranno a conseguire il diploma di stato di tecnico superiore e a un’ assunzione in azienda di almeno il 70% dei diplomati.

«Si tratta di un’ottima opportunità formativa che è stata possibile mettere in campo grazie ai bandi avviati da Regione Liguria, sia nel campo dell’alta formazione, con il sostegno agli ITS, sia nel campo della Blue Economy a cui sono stati dedicati 5 milioni di Euro del Fondo Sociale europeo – ha evidenziato Ilaria Cavo, assessore regionale alla Formazione. – Saranno coinvolti 220 ragazzi per il 70% dei quali è garantita l’assunzione, circa 160 ragazzi troveranno un impiego sulle navi da crociera MSC. Si tratta di un settore sempre più in crescita per il quale non possiamo perdere l’occasione preziosissima di avvicinare l’offerta formativa con le reali e concrete esigenze del mercato, per avvicinare i giovani al mondo del lavoro attraverso opportunità formative di qualità.» ABov

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here