Lavaggio notturno, giovedì notte via le auto dal centro città

0
CONDIVIDI

SAVONA. 4 OTT. Si parte a pieno regime con il nuovo programma di lavaggio notturno a Savona. Ogni primo giovedì del mese via le auto da alcune vie del centro storico.

Come previsto nella proposta formulata da ATA al Comune di Savona, inizia da ottobre 2016 il servizio di spazzamento meccanizzato e lavaggio strade notturno delle vie centrali in assenza di auto in sosta.

Nei mesi estivi si era già avviato il nuovo programma ma senza lo spostamento delle auto in sosta, sia nella zona del centro città sia nei quartieri periferici. Operativamente si tratta di un intervento combinato di mezzi per lavaggio ad alta pressione e spazzatrici meccaniche per la rimozione dei rifiuti dagli spazi dove a mano risulterebbe più complessa la pulizia nonché la disinfezione dei marciapiedi pedonali da deiezioni canine, guano ecc.

 

Ciclicamente, quindi, il primo giovedì sera di ogni mese, sarà segnalato, con apposita cartellonistica mobile nelle vie interessate dal servizio, l’avviso di divieto di sosta con rimozione forzata almeno con 72 ore di preavviso (come da Ordinanza specifica rilasciata dalla Polizia Municipale).

Le auto potranno essere parcheggiate in Piazza del Popolo o nelle vie limitrofe. Ricordiamo che dalle ore 20:00 il parcheggio in Piazza del Popolo è gratuito.

Con i 12 primi giovedì dei mesi, attuando lo spostamento delle macchine per non più di 100 mezzi per volta, si potrà lavare tutto il centro in maniera approfondita senza presenza di auto.

Giovedì 06 ottobre dalle ore 22:00 alle ore 04:00 saranno interessate dai lavaggi le seguenti vie: Via Manzoni e Via Pietro Giuria.

Dichiara Pietro Santi, Assessore all’Ambiente del Comune di Savona: “Come sempre, l’Amministrazione Comunale si rende a disposizione e si rivolge ai cittadini e agli utenti per chiedere la massima collaborazione per contribuire, tutti insieme, a mantenere pulita la nostra Città”.
Per informazioni o chiarimenti è possibile contattare il numero verde di ATA SpA 800456562.

LASCIA UN COMMENTO