Home Consumatori Consumatori Italia

Latte, entrano in vigore da oggi le nuove regole per la tracciabilità

0
CONDIVIDI
Latte, entrano in vigore da oggi le nuove regole per la tracciabilità

ROMA. 19 APR. Da oggi diventa obbligatoria l’etichetta d’origine per il latte, latticini e formaggi.

“Si tratta – afferma in una nota il ministro per le Politiche agricole Maurizio Martina – di un traguardo storico per il nostro Paese che ci consente di creare un nuovo rapporto tra produttori e consumatori.

Siamo da sempre in prima linea nella costruzione di politiche di massima informazione e trasparenza nei confronti di chi acquista prodotti agroalimentari e questa scelta lo dimostra. Una sperimentazione che ora auspichiamo possa trasformarsi in uno standard europeo”.


“Questo – prosegue il ministro Martina – vuol dire tutelare il Made in Italy, il lavoro dei nostri allevatori e fa crescere una vera e propria cultura del cibo”, oltre ad informare i cittadini per scegliere consapevolmente cosa mettere a tavola.

Le nuove regole per le etichette riguardano l’origine del latte e dei derivati e si applicano a tutti i derivatiquali: latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale.

Le diciture sulle confezioni saranno visibili e facilmente leggibili e spiegheranno il ‘Paese di mungitura’, il ‘Paese di condizionamento o trasformazione’ del latte, e, se si tratta di un prodotto totalmente italiano, ?Origine del latte: Italia’.

A seconda dei casi, sarà anche indicato se il latte è stato munto, condizionato o trasformato in “Paesi Ue”, oppure in “Paese non Ue”.

Dagli obblighi sono esclusi solo i prodotti Dop e Igp che hanno già disciplinari relativi all’origine e il latte fresco già tracciato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here