Lasciata in auto al sole per ore dalla madre: muore bimba di 18 mesi

22
CONDIVIDI
Bimbamuore: lasciata dalla madre in auto sotto il sole per ore
Bimbamuore: lasciata dalla madre in auto sotto il sole per ore
Bimba muore: lasciata dalla madre in auto sotto il sole per ore

LIVORNO. 27 LUG. Morte degli innocenti. Dopo un giorno di agonia, stasera è deceduta in ospedale la bimba di soli 18 mesi, che l’altro giorno era stata ricoverata in gravissime condizioni perché lasciata chiusa in auto sotto il sole per circa 4 ore a Vada, in provincia di Livorno.

A “dimenticarsela” all’interno della vettura, era stata la madre.

L’avvenuto decesso è stato reso noto dalla direzione dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. I genitori hanno acconsentito a donare gli organi.

 

Secondo gli investigatori che stanno indagando sul gravissimo episodio, la madre si è giustificata dicendo di avere avuto un improvviso “vuoto di memoria”. Nelle prossime ore, dovrebbe essere iscritta nel registro degli indagati per omicidio colposo.

L’altra mattina, la donna avrebbe dovuto accompagnare le figlie al campo solare e all’asilo nido, prima di recarsi al lavoro. Invece, ha lasciato solo la più grande, di 6 anni, mentre la più piccola, di 18 mesi, è rimasta in auto.

Quando ha parcheggiato la vettura, si è “dimenticata” la più piccola nell’abitacolo con i finestrini chiusi, che in brevissimo tempo si è trasformato in un forno. Già prima di mezzogiorno c’erano quasi 30 gradi. La donna è tornata a prendere l’auto intorno all’ora di pranzo, ha visto la figlia priva di coscienza e ha dato l’allarme. Stasera il tragico epilogo.

 

 

22 COMMENTI

  1. Non si possono avere parole ma tanta rabbia x delle madri così insignificanti sulla faccia della terra ……………. e voler dire ancora nulla…..povera piccola creatura Dio adesso ti ha con se…..

  2. Madre? ????Una …………………………….. Mentre al Tg ne fanno quasi una santa perché ha disposto la donazione degli organi. Se fossi tuo marito ti chiuderei in macchina come hai fatto con quel povero Angelo

  3. Non si può dimenticare una bambina in macchina anche perché fosse stata sola ma c’era l’altra bambina quindi se la fatta scendere ha visto anche la piccolina non lo so non ho veramente parole…….

  4. Mah… non so quanto sia possibile non accorgersi che ti manca un pezzetto di cuore.Forse,la dimenticanza, ci sta per qualche minuto/secondo, ma 4 ore sono un’eternità. Il senso di colpa dei genitori,sarà incancellabile… riusciranno mai a riprendersi e andare avanti? L’altra bimba, diventerà grande e glielo rinfaccerà? Mah…quante vite rovinate…

  5. I vuoti di memoria non durano quattro ore ma attimi.E assurdo dimenticare una figlia in macchina quando sei uscita con lei.E poi durante l arco di una giornata il pensiero e sempre fisso ai figli .Si pensa a cosa fanno con chi stanno e dove stanno

  6. Non voglio entrare in merito e non voglio infierire perché di insulti ce ne sarebbero a go go …dico solo che sicuramente entrerà in una cella anche se solo in attesa di giudizio indipendentemente da quale sarà la condanna …assolta un anno oppure dieci……tornare in quella cella quando lei sarà morta….e dirgli ops scusi ci eravamo dimenticati di lei…..

  7. I commenti dei forcaioli perfettini aggiungono crudeltà alla tragedia: gente che giudica altri esseri umani con la sensibilità e la conoscenza di un trilobite. Vi faccio notare che quella povera donna non era affatto intenzionata a far bollire la figlioletta quando è uscita di casa e che probabilmente riteneva se stessa equilibrata tanto quanto vi ritenete voi stessi. Magari si tratta di amnesia da stress, riconosciuta dalla medicina e dalla legge, o di altri fattori psico-patologici che non sono incompatibili con una maternità e una vita normale e il fatto che nessuno di voi, di noi, ne sia stato colpito fino ad ora non rende immuni.

LASCIA UN COMMENTO