Ladruncolo ecuadoriano non rispetta lavori sociali: messo dentro

3
CONDIVIDI
Corniglia, cadavere ritrovato dai carabinieri dopo telefonata anonima
Ecuadoriano fa il furbetto: preso e messo dentro
Ecuadoriano fa il furbetto: preso e messo dentro

GENOVA. 11 AGO. Un 21enne di origini ecuadoriane, con pregiudizi di polizia,  abitante in corso Martinetti, attualmente sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali per reati contro il “patrimonio”, ieri pomeriggio è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Sampierdarena, in esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale per i Minorenni, a seguito delle violazioni a cui era sottoposto.

Il giovane è stato associato presso l’istituto Penitenziario di Torino “Ferrante Aporti”.

3 COMMENTI

  1. Ma i Consoli, mi spiegate per cortesia che ci stanno a fare, quali sono i loro compiti? Non dovrebbero assistere i connazionali? Li vediamo solo nelle sfilate……Sampierdarena è in mano alla delinquenza minorile e non e le autorità , sig. Console che fanno?

LASCIA UN COMMENTO