Ladruncolo ecuadoriano evade dai domiciliari e va in cella

0
CONDIVIDI
Il carcere di Marassi a Genova dove il detenuto ha minacciato di farsi esplodere
Il carcere di Marassi a Genova
Ladruncolo finisce in carcere a Marassi a Genova

GENOVA. 30 LUG. Ladruncolo immigrato ecuadoriano di 40 anni, disoccupato e con pregiudizi di polizia, sottoposto agli arresti domiciliari in via Porro,

ieri pomeriggio è stato arrestato dai carabinieri di Sampierdarena in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Genova, per reati contro il patrimonio.

Lo straniero è finito in galera a seguito delle reiterate violazioni della misura a cui era sottoposto.

 

E’ stato associato presso la casa circondariale di Marassi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO