Ladruncole rom rubano ai turisti sul treno: prese dall’Arma

4
CONDIVIDI
Furti a S. Margherita: i carabinieri hanno preso 2 giovani donne nomadi di origine rom

GENOVA. 21 OTT. Nel corso di specifici servizi di prevenzione, finalizzati a contrastare il fenomeno dei furti e/o borseggi ai danni di turisti, i militari delle Stazioni Carabinieri di Santa Margherita Ligure e Portofino, hanno arrestato in flagranza di reato due donne nomadi di origine “rom” di cui una minorenne.

Le due nomadi, all’interno della stazione ferroviaria della cittadina della riviera, approfittando della calca di persone intente a salire sul convoglio, derubavano una turista. Le ladruncole furbette cercavano poi di nascondersi in un’altra carrozza, ma venivano prese dai carabinieri.

4 COMMENTI

  1. Cioè per due ore non potranno rubare, servono campi di lavoro forzari o meglio campi di concentramento, magari con forni……eh non pensate male i forni sono per…..se volete mangiare fatevi il pane.

LASCIA UN COMMENTO