Ladruncola genovese arrestata a 70 anni su ordine dei giudici

20
CONDIVIDI
Anziana truffata a Bolzaneto da finto impiegato dell’Amga
Una birbante vecchina è stata arrestata dai carabinieri a 70 anni su ordine dei giudici
Una birbante vecchina è stata arrestata dai carabinieri a 70 anni su ordine dei giudici

GENOVA. 16 APR. Molti malviventi fuori per le strade in libertà, lei dentro in stato di arresto.

Nella serata di ieri a Genova, i carabinieri di Molassana, a conclusione di accertamenti, hanno tratto in arresto una 70enne, pensionata, pluripregiudicata, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dai giudici del Tribunale di Genova.

La  birbante vecchina deve espiare la pena detentiva di mesi 6 di reclusione, per reati contro il patrimonio.

 

Non è stato comunicato ufficialmente, ma è probabile e si spera che l’anziana genovese sia stata messa ai domiciliari e non abbia fatto la fine dell’ultraottantenne cardiopatico genovese rinchiuso in carcere solo per oltraggio a pubblico ufficiale.

20 COMMENTI

  1. Bhah…! Immagino che a nessuno diquei signori sia venuto in mente che potrebbe essere stata una necessita economica…certo, direte, ci sono i servizi sociali…ma é certo piu facile che vengano aiutati nuclei numerosi di extracomunitari che un’anziana sola….! Non conosco i fatti, ma nel caso la refurtiva fosse di generi non di prima necessità, non potrebbe trattarsi di una persona malata e bisognosa di cure e sicuramente non di galera?

  2. “La legge e’ uguale per tutti”,una delle piu’ belle affermazioni che esistano.Poi esistono alcuni Giudici(alcuni…)che la”interpretano”…e qui….casca l’asino. 🙁

LASCIA UN COMMENTO