Home Cronaca Cronaca Genova

LADRI SCATENATI NELLE ABITAZIONI IERI A GENOVA

0
CONDIVIDI
furto in appartamento
la sera prima di Pasqua furto in casa a Rivarolo. A Pasqua colpi in Albaro e Nervi

furto abitazioniGENOVA. 5 NOV. Ladri scatenati ieri a Genova. Il primo sopralluogo di furto in via Domenico Chiodo dove una volante ha constatato che ignoti ladri si erano introdotti all’interno dell’abitazione forzando una porta-finestra al pianoterra: bottino una somma di denaro in valuta estera, un PC portatile, una macchina fotografica professionale con obiettivi del valore di circa € 6.000 ed alcuni gioielli il cui valore non è stato ancora quantificato.

La Polizia Scientifica sul posto per i rilievi del caso.

Il secondo sopralluogo è stato effettuato ieri pomeriggio da una volante dell’U.P.G. in un appartamento di via Giovannetti dove ignoti ladri, forzando la porta di ingresso, si sono introdotti all’interno rovistando la camera da letto ed asportando alcuni oggetti in oro e una somma di denaro non ancora quantificata.


La volante del Commissariato San Fruttuoso è intervenuta in via Burlando per una constatazione di furto. Sul posto gli agenti hanno constatato che ignoti ladri si erano introdotti dalla porta finestra della cucina asportando circa 400 euro ed un cellulare.

L’ultimo sopralluogo di furto è stato effettuato dalla volante del Commissariato Cornigliano.Gli agenti hanno constatato che ignoti ladri dopo aver forzato l’inferriata della finestra della camera da letto di un’abitazione in Via Martiri del Turchino, si erano introdotti nell’appartamento asportando gioielli e monili in oro per un valore di 1000 euro ed alcuni libretti di risparmio.
Sul posto la Polizia Scientifica per i consueti rilievi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here