Ladri di monetine a scuola, scassinati 3 distributori di bevande

0
CONDIVIDI
Minaccia di morte la cognata: calabrese denunciato dai carabinieri
I carabinieri hanno fatto un sopralluogo a seguito del furto di monetine avvenuto ieri notte in una scuola genovese
I carabinieri hanno fatto un sopralluogo in una scuola genovese a seguito del furto di monetine

GENOVA. 9 MAR. Ieri  mattina, la responsabile dell’istituto scolastico Caprera sito in via A. Garbarino, ha richiesto la presenza di una pattuglia di carabinieri per un sopralluogo a seguito di furto.

Sul posto è intervenuto un equipaggio del nucleo Radiomobile. I militari hanno constatato che che i ladri, durante le ore notturne, dopo avere forzato la porta anti panico della palestra, erano penetrati all’interno, scassinando tre macchine distributrici di bevande e rubando il denaro contenuto all’interno, ancora da quantificare.

Indagini in corso per risalire agli autori del furto.

LASCIA UN COMMENTO