Ladri di biciclette a Santa: presi un dominicano, un rom e due genovesi

1
CONDIVIDI
A Santa, alcuni mesi fa. Ora a Chiavari presi i ladri di biciclette
I carabinieri di Santa Margherita con le bici rubate e recuperate
I carabinieri di Santa Margherita con le bici rubate e recuperate

GENOVA. 29 GIU. Ieri mattina, al termine di attività di indagine, gli investigatori della compagnia carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno tratto in arresto per “furto aggravato in concorso” un 20enne della Repubblica Dominicana con pregiudizi di polizia e deferito in stato di libertà per lo stesso reato tre minorenni, un romeno e due genovesi, questi ultimi con pregiudizi di polizia.

I giovani ladri di biciclette, in nottata, si erano impossessati di 3 messi a due ruote del valore di circa 2.500 euro, posteggiate nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Margherita.

Nel corso della perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una cesoia presumibilmente usata per tagliare lucchetti e catene.

 

Le biciclette sono state restituite ai legittimi proprietari.