Home Cronaca Cronaca Genova

LADRE DI ETNIA ROM DENUNCIATE DALLA POLIZIA A CHIAVARI

0
CONDIVIDI

GENOVA. 8 AGO. Personale dell’Ufficio Anticrimine del Commissariato di Chiavari, dopo un’intensa attività investigativa, ha denunciato due donne di etnia rom, una originaria di Pescara di 23 anni, in apparente stato interessante, ed una minorenne genovese, resesi responsabili di alcuni furti all’interno di rivendite di giornali e dentro roulotte di vacanzieri.

Le due ladre avevano adottato una tecnica tutta loro per poter rubare. Quando colpivano le rivendite di giornali, la ladra presumibilmente incinta, chiedeva di poter visionare un giornale posto nella parte alta della scaffalatura e quando la proprietaria si accingeva a salire su di una scala, la seconda ladra ne approfittava per svuotare la cassa per poi allontanarsi frettolosamente insieme alla complice.

Quando invece colpivano le roulotte, la donna presumibilmente incinta chiedeva ai proprietari dei mezzi un bicchiere d’acqua, quest’ultimi, vista la situazione fisica della donna, le facevano accomodare all’interno della roulotte.


Una volta dentro, le due ladre approfittavano della distrazione dei proprietari per rovistare nelle borse dei malcapitati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here