Ladre beffano titolare: colpo da 5mila euro in gioielleria

2
CONDIVIDI
rubino
rubino
Colpo da 5mila euro alla gioielleria Mango di via Buranello: due ladre sono riuscite a beffare il titolare

GENOVA. 1 FEB. Colpo grosso a Sampierdarena, dove il titolare della gioielleria “Mango” di Via Buranello ha denunciato ai carabinieri un furto di preziosi da 5mila euro, avvenuto la scorsa settimana in pieno giorno.

Una mattina come tante, due donne, dopo essersi introdotte all’interno dell’esercizio ed aver richiesto di visionare alcuni preziosi, sono riuscite a beffare il gioielliere e hanno rubato dal bancone di vendita quattro paia di orecchini per un valore di oltre 5mila euro, coperti da assicurazione.

Sono in corso le indagini per risalire alle responsabili del furto.