Ladra genovese rapina cassiera di Intimissimi a Chiavari: presa

0
CONDIVIDI
Una ladra genovese ha rubato il portafoglio dalla borsetta della cassiera e poi ha strattonato una sua collega facendola finire al pronto soccorso

 

Una ladra genovese ha rubato il portafoglio dalla borsetta della cassiera e poi ha strattonato una sua collega facendola finire al pronto soccorso
Una ladra genovese ha rubato il portafoglio dalla borsetta della cassiera e poi ha strattonato una sua collega facendola finire al pronto soccorso

GENOVA. 25 MAR. Ladra contro cassiere del negozio di intimo. Ieri sera una pattuglia dell’aliquota Radiomobile dei carabinieri di Chiavari ha arrestato per rapina impropria e lesioni personali S.C., pregiudicata genovese di 24 anni, che all’interno del negozio “Intimissimi” in centro città, aveva sottratto 50 euro dal portafoglio preso dalla borsa di una commessa.

Qualche attimo dopo il furto, la vittima ha reagito, ma la ladra, poco prima di darsi alla fuga, ha strattonato violentemente anche un’altra commessa, procurandole lesioni giudicate guaribili in 7 giorni. Poi ha guadagnato l’uscita e ha pensato di averla fatta franca.

 

I carabinieri intervenuti tempestivamente sul posto, sono però riusciti a rintracciare la giovane malvivente nelle vie limitrofe e a recuperare il denaro, che è stato restituito alla legittima proprietaria.

 

LASCIA UN COMMENTO