LA TOSSE E’ “IN CONTINUO MOVIMENTO”

0
CONDIVIDI
teatro tosse

teatro tosse tosse michela lucentiGENOVA. 27 GIU. Presentata ieri la nuova stagione del Teatro alla Tosse che arriva a 40 anni di attività, un traguardo importante che conferma anche la tendenza positiva degli ultimi anni facendo registrare un aumento di pubblico del 14%.

Una data che porta anche ad una rivoluzione radicale per quanto riguarda l’idea tradizionale di stagione. Le nuove stagioni della Tosse infatti non saranno più conteggiate da settembre a giugno, ma diventeranno solari e abbracceranno l’arco di tempo da gennaio a dicembre.

La stagione 2015 parte dunque il primo luglio ai Giardini Luzzati con la terza edizione di La Tosse d’Estate fa centroe lo spettacolo Pinocchio Circus, e si conclude il 31 dicembre 2015 con Ubu Cabaret, il tradizionale spettacolo di capodanno.

 

il titolo: In continuo movimento,  sottolinea il non stare mai fermi e muoversi sempre cercando di cogliere le novità più interessanti del panorama culturale nazionale e internazionale.

Anche nel 2015 continua la divisione del cartellone Tosse tra “In„ Trionfo, che ospita le grandi produzioni straniere e nazionali, Cantiere Campana, diventato ormai punto di riferimento per la drammaturgia contemporanea.

Ma la grande novità di quest’anno è Resistere e creare, il festival internazionale di danza affidato alla direzione artistica di Michela Lucenti/Balletto Civile. 

Una rassegna che occuperà tutti gli spazi del teatro (Trionfo, Campana e Agorà) con prime nazionali, ospiti internazionali e 2 importanti coproduzioni internazionali e anche la PRIMA NAZIONALE di Speak low when you speak love del coreografo, regista belga Wim Vandekeybus con la sua compagnia Ultima Vez.

Questo il programma:

Pizzeria Anarchia (26-29 novembre – PRIMA NAZIONALE– COOPRODUZIONE INTERNAZIONALE)

Il grande rifiuto (26-27 novembre – COOPRODUZIONE INTERNAZIONALE)

Eyes in the colours of the rain (3 dicembre – SPETTACOLO INTERNAZIONALE)

Speak low when you speak love (5-6 dicembre – PRIMA NAZIONALE–SPETTACOLO INTERNAZIONALE) 

Emanuele Conte firma due spettacoli in prima nazionale: Prometeo che apre la stagione “In„ Trionfo il 14 ottobre e resta in scena fino al 31 e Ubu Cabaret che sarà lo spettacolo di Capodanno (fuori abbonamento).

Per approfondimenti consultare il sito  www.teatrodellatosse.it.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO