La storia di Puchettino e l’orco al Teatro dell’ Ortica

0
CONDIVIDI
Al teatro dell'Ortica la storia di Puchettino e l'Orco
Al teatro dell'Ortica la storia di Puchettino e l'Orco
Al teatro dell’Ortica la storia di Puchettino e l’Orco

GENOVA. 27 NOV. Domenica 29 novembre alle ore 16 la stagione dedicata alle famiglie di Teatro dell’ Ortica, ospita la compagnia pavese  Teatro delle Chimere con lo spettacolo di teatro d’attore e pupazzi La storia di Puchettino e l’Orco. Il testo originale è di Matteo Piovani  e Stefania Grossi, pupazzi e allestimento scenografico sono di Maria Victoria Gervaso , le musiche di Francesco Montesanti e sul palco troviamo gli attori e animatori Stefania Grossi, Matteo Piovani.

La storia racconta di un bambino che grazie ad una merenda a base di frutta si trova a vivere l’avventura più sconvolgente della sua vita: l’incontro con un orco mangiabambini che- dopo averlo catturato e messo nel suo sacco – lo conduce al proprio castello per farne una buona cena.

La storia, tra narrazione e gioco, conduce i bambini a comprendere l’importanza della consapevolezza della paura come emozione positiva, da accogliere e sciogliere senza farsi schiacciare o “paralizzare”, scoprendo che molto spesso dietro a chi ci fa paura può esserci qualcuno che ha più paura di noi o qualcuno di molto arrabbiato per avere sofferto. Solo fermandoci ad ascoltare il nostro cuore, superando la paura e non cadendo nella trappola della rabbia e della violenza, si può vincere, sconfiggendo tutto ciò che ci spaventa: e vincere vuol dire diventare donne ed uomini liberi che possono dare vita ad un nuovo mondo migliore.

 

Lo spettacolo è adatto a bambini dai 5 anni.

Dopo lo spettacolo il consueto appuntamento con la merenda offerta da Coop Liguria e il Laboratorio per bambini e genitori a cura di Spazio Famiglia Valbisagno .

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO