La spezia: trova la casa saccheggiata e muore d’infarto.

0
CONDIVIDI
russi ubriachi e molesti, un arresto ed una denuncia
Polizia di Stato
Polizia di Stato

LA SPEZIA. 1° GEN. Marito e moglie, tornano a casa, verso le tre di notte, in via Vespucci a La Spezia, dopo aver festeggiato il capodanno con amici e parenti. I coniugi non riescono ad aprire la porta dell’appartamento perché forzata e manomessa così l’uomo, di 59 anni, si arrampica verso una finestra aperta.

Appena entra nell’abitazione, scopre che i ladri hanno svaligiato l’appartamento. Lo sfortunato derubato ha un forte choc per aver compreso il disastro avvenuto nella sua casa, lo sgomento gli provoca un attacco cardiaco, l’uomo cade a terra stroncato da un infarto. E’ stato subito avvisato il 118, ma il medico non ha potuto che constatare il decesso della persona. La polizia, sopraggiunta sul luogo della tragedia ora indaga sul furto. ABov

LASCIA UN COMMENTO