La Spezia più avanti di Genova: M5S ha già il suo candidato sindaco

0
CONDIVIDI
Il neocandidato sindaco del M5S a La Spezia Marco Grondacci bocciato da Beppe Grillo

LA SPEZIA. 8 SET. A Genova c’è la “guerra” fra le varie correnti e stasera è prevista l’assemblea plenaria degli Amici di Beppe Grillo nella sala del Cap in via Albertazzi. A La Spezia sono più avanti perché quelli del M5S hanno già individuato il candidato sindaco per le elezioni amministrative del 2017.

Si tratta di del giurista ambientale Marco Grondacci. La decisione è stata presa nel corso di una assemblea plenaria in cui è stato modificato anche il regolamento che prevedeva la scelta del candidato a sindaco attraverso le “comunarie” sul web.

Grondacci non è stato quindi scelto attraverso il voto della rete, cui normalmente si affidano i pentastellati.

 

Il candidato sindaco, che è stato già assessore all’ambiente con il sindaco Giorgio Pagano (Pds), dovrebbe rendere ufficiale la sua candidatura a sindaco il 13 settembre, durante la prossima assemblea plenaria M5S.

“Oggi ho letto molti complimenti – ha detto il neocandidato sindaco Grondacci – per la mia candidatura e ne sono felice; ma mi sono fermato soprattutto sulle critiche e perplessità perchè sono quelle che mi aiuteranno di più a rendere utile la mia scelta”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO