Home Cronaca Cronaca Genova

CON LA SCUSA DI FARE DEI LAVORI. RUBA GIOIELLI AD ANZIANI A STURLA

0
CONDIVIDI
Maxi truffa dei finti avvocati in Albaro: bottino di 150mila euro
truffa anziani
truffa anziani

GENOVA. 7 NOV. La volante del Commissariato Foce Sturla è intervenuta presso l’abitazione di due anziani coniugi, in Via Grasso, vittime di una truffa.

In particolare la moglie, 74enne, ha raccontato di essere stata avvicinata in strada da un individuo che, fingendosi un operaio incaricato di effettuare dei lavori di manutenzione nell’appartamento, è riuscito a carpire la fiducia della donna e a farsi condurre nell’abitazione, dove effettivamente bisognava risistemare delle piastrelle.

Qui ha esaminato il lavoro da effettuare in cucina e, con la scusa di dover intervenire anche in altri punti della casa dove, a suo dire, vi erano tracce di umidità, ha avuto la possibilità di accedere agli altri vani, mentre i coniugi attendevano in sala.


Quando si è allontanato affermando di dover acquistare il cemento, la donna si è recata nella camera da letto e si è accorta della sparizione di alcuni oggetti in oro, per un valore approssimativo di 10.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here