LA REGIONE CHIEDE A DELRIO 2,7 MILIARDI DI EURO PER INFRASTRUTTURE

0
CONDIVIDI

00-apertura-2-GENOVA-ALLUVIONE[1]GENOVA 21 SET. Giacomo Giampedrone, assessore regionale alla Protezione Civile chiede un finanziamento di 2,7 miliardi di euro, per le 17 infrastrutture essenziali e prioritarie per la Liguria. Questo elenco sarà inviato al ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio. La giunta ha approvato oggi la delibera contenente l’elenco.

Le 17 infrastrutture decisive per lo sviluppo della Liguria sono individuate, sia in ambito ferroviario che autostradale e stradale, comprese le reti ciclabili. L’elenco delle richieste è stato rimodulato, come richiesto a tutte le regioni dallo stesso ministro delle Infrastrutture, per ottenere i finanziamenti necessari alla realizzazione delle opere.

«Il documento odierno – spiega Giampedrone – è frutto di un percorso portato avanti con il ministero delle Infrastrutture e con il ministro Delrio che ci ha chiesto specificatamente di ridurre il pacchetto degli interventi, a fronte dell’individuazione dei finanziamenti conseguenti. Abbiamo pertanto effettuato una ricognizione sulle priorità fondamentali e rimodulato i progetti, perché possano essere finanziati per un ammontare complessivo di 2 ,7 miliardi di euro».ABov

LASCIA UN COMMENTO