La regia di Onorato per il mega gruppo Moby, Tirrenia, Toremar

0
CONDIVIDI
Vincenzo Onorato
Vincenzo Onorato
Vincenzo Onorato

MILANO. 29 FEB. E’ stata presentataa Milano la nuova holding marittima Onorato Armatori, che riunisce le compagnie Moby, Tirrenia e Toremar, proponendosi come il principale operatore di trasporto passeggeri e merci Ro-Ro, concludendo una complessa operazione di rifinanziamento per complessivi 560 milioni di euro.

A parlarne lo stesso Vincenzo Onorato definendola “Una compagnia in primo luogo italiana con tutti marittimi italiani, è questo il nostro orgoglio”.

Ed ecco arrivare da subito una novità, ovvero la nuova tratta Moby Nizza-Bastia, la prima tutta in territorio francese per il gruppo.

“Sui traghetti – prosegue Onorato – si viaggerà e si mangerà solo italiano”.

Presente all’incontro anche l’amministratore delegato di Toremar, e vice presidente di Moby, Achille Onorato, che ha illustrato gli obiettivi della compagnia che effettua i collegamenti con l’Elba.

“La flotta – ha detto Achille Onorato – è stata completamente rimodernata, la qualità del servizio è stata elevata, e un accordo con la Regione Toscana vede a valorizzarne i prodotti e le mete.

Altro punto strategico della nuova società è la Sardegna, dove Onorato intende incrementare fortemente la propria presenza. Il tutto per migliorare e potenziare i collegamenti tra la Corsica, la Sardegna e la Penisola italiana”.

LASCIA UN COMMENTO