Home Cronaca Cronaca Genova

La polizia arresta due ladri albanesi grazie ad un marocchino

0
CONDIVIDI
Arrestati topi d’appartamento albanesi: avevano ancora il bottino

GENOVA. 31 LUG. La polizia ieri ha arrestato, in via Campi a Genova, due albanesi di 21 e 25 anni per tentato furto in abitazione. Ancora una volta è stata la collaborazione di un cittadino ad aiutare la Polizia.

Si tratta di un marocchino, residente in Italia da parecchi anni, che ha visto dalla finestra due sconosciuti aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un’abitazione di fronte casa sua.

Preoccupato dal fatto che in quella zona, in passato, si erano già verificati danneggiamenti alle autovetture e furti in appartamento, ha chiamato il 112 fornendo all’operatore una completa descrizione dei malviventi.


Due volanti si sono quindi precipitate sul posto riuscendo così a bloccare i due stranieri, che nel frattempo si erano introdotti nell’appartamento.

In particolare, il 21enne è stato bloccato nonostante tentasse di nascondersi approfittando della scarsa visibilità notturna. Il 25enne è stato invece  fermato mentre si calava dalla finestra.

I due albanesi, entrambi incensurati, sono stati rinchiusi a Marassi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here