La polizia arresta albanesi per furto

0
CONDIVIDI
Rapine a furti in casa tra Genova e Savona: arrestato dall'Arma un 25enne ecuadoriano
La polizia arresta due albanesi per furti. Un terzo è latitante
La polizia arresta due albanesi per furti. Un terzo è latitante

GENOVA. 26 AGO. La Polizia ha arrestato due pluripregiudicati albanesi colpiti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere in quanto responsabili di alcuni furti perpetrati a Genova tra il dicembre 2014 ed il gennaio 2015.

Il provvedimento, emesso a seguito delle indagini condotte con il coordinamento dalla Procura della Repubblica, è stato eseguito questa mattina da agenti della Sezione Reati contro il patrimonio della Squadra Mobile, con la collaborazione degli agenti del Commissariato di P.S. San Fruttuoso.

Gli arrestati, Eduart Banushaj, nato in Albania il 28.02.1986 e Antonio Bodini, nato in Albania il 14.06.1987, abitanti a Genova ed in regola con il permesso di soggiorno, rispondono di furto aggravato in concorso.

 

Un terzo complice, un cittadino albanese irregolare sul territorio nazionale, colpito dal medesimo provvedimento, è, allo stato, irreperibile.

Quest’ultimo, oltre che di furto aggravato in concorso, risponderà, altresì, di detenzione e porto abusivo della pistola Tanfoglio mod. 21L, cal. 9X21, rubata lo scorso 24 dicembre presso una privata abitazione.

I due arrestati, di cui è stata riconosciuta la reale pericolosità sociale e la concreta possibilità di recidiva, si trovano ora ristretti nel Marassi.

LASCIA UN COMMENTO