La polizia arresta 45enne su moto rubata

0
CONDIVIDI
Due ucraini arrestati dalla polizia per il furto di un scooter
La polizia arresta 45enne per furto in uno scooter
La polizia arresta 45enne per furto in uno scooter

GENOVA. 30 SET. La Polizia di Stato di Genova ha sottoposto a fermo di indiziato per ricettazione un 45enne italiano pluripregiudicato, sorpreso alla guida di una moto rubata con cui cercava di allontanarsi dopo aver tentato di rubare dal vano sottosella di un altro scooter in sosta.

L’uomo è stato notato ieri verso mezzogiorno dagli agenti della volante del Commissariato San Fruttuoso, impegnati nella consueta attività di pattugliamento per la prevenzione e repressione dei reati, mentre camminava in Via XII Ottobre con indosso un casco da moto tipo “jet”, esaminando con interesse i motoveicoli posteggiati.

I poliziotti hanno immediatamente riconosciuto l’individuo, ben noto per i suo precedenti per reati contro il patrimonio, in particolare furto e ricettazione di motoveicoli, e hanno deciso di appostarsi e osservarne i movimenti. Non visti dal soggetto, gli operatori hanno potuto guardarlo avvicinarsi ad uno scooter posteggiato e, utilizzando un cacciavite, forzare la serratura della sella e accedere al vano sottostante, che però era vuoto. Il 45enne si è poi diretto verso Viale IV Novembre, sempre seguito con lo sguardo dagli agenti, e ha raggiunto un posteggio nei pressi dei giardini dell’Acquasola, dove è salito a bordo di un motoveicolo che ha avviato nel tentativo di allontanarsi.

 

È a quel punto che i poliziotti sono intervenuti, bloccando l’uomo e identificandolo. Dagli accertamenti svolti lo scooter con cui ha tentato di allontanarsi è risultato rubato. Per tale motivo, considerati i numerosi precedenti penali e l’assenza di una fissa dimora, dato che l’ultima residenza sicura è stata la Casa Circondariale di Chiavari dove lo stesso è stato detenuto fino al marzo 2014, il 45enne è stato sottoposto a fermo.

Gli agenti hanno sequestrato il casco indossato ed il cacciavite, rinvenuto in una tasca del giubbotto. Il fermato è stato inoltre denunciato per i reati di tentato furto aggravato e guida senza patente, che non ha mai conseguito.

LASCIA UN COMMENTO