La polfer contro i borseggi delle nomadi

0
CONDIVIDI
agenti della polfer controllano eventuali borseggiatori
La polizia ferroviaria è attiva in un'operazione anti-borseggio sulla tratta La Spezia - Cinque Terre
La polizia ferroviaria è attiva in un’operazione anti-borseggio sulla tratta La Spezia – Cinque Terre

LA SPEZIA. 13 OTT. La Polfer, Polizia ferroviaria è attiva in un’operazione anti-borseggio sulla tratta La Spezia – Cinque Terre.

Malgrado la stagione estiva si sia conclusa prosegue l’attività anche delle borseggiatrici nomadi.

Tre di loro, una delle quali 15enne, sono state denunciate per furto aggravato in concorso, su un treno che trasportano turisti, soprattutto stranieri.

 

Le tre si dedicavano a sottrarre portafogli, denaro e collane agli ignari viaggiatori.

A livello preventivo nelle stazioni vengono effettuati annunci che mettono in guardia i passeggeri dalla possibilità di borseggi sulle banchine e a bordo dei treni.

LASCIA UN COMMENTO