ARCHIVIO

LA PERLA DELLE DOLOMITI OSPITERA’I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI 2021

BELLUNO. 4 MAG. Finalmente Cortina d’Ampezzo ce l’ha fatta! La Federazione internazionale di sci (FIS) ha accettato la candidatura del nostro luogo sciistico più prestigioso per ospitare i mondiali di sci alpino del 2021.

La località veneta torna dunque a ospitare un mondiale di sci alpino dopo due edizioni dei mondiali nel 1932 e nel 1941 e dopo i Giochi Olimpici invernali del 1956. La Fis ha comunicato che quella di Cortina è stata l'unica candidatura per quanto riguarda le discipline dello sci alpino.

"Raccogliamo finalmente i frutti di un lungo e serio lavoro. Ha detto il sindaco di cortina Andrea Franceschi - Un risultato storico dopo le 4 bocciature consecutive per i mondiali 2013, 2015, 2017 e 2019”.

L'ultima località italiana a ospitare un mondiale di sci alpino era stata Bormio nel 2005. L'anno successivo fu poi la volta delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006.

La notizia è stata accolta con grande soddisfazione dal presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, secondo cui "giustizia e' fatta". ?"Dopo i fasti delle Olimpiadi invernali del 1956, sara' scritta una nuova pagina epica nella storia dello sci nel cuore di uno dei grandi patrimoni dell'Unesco. La Perla delle Dolomiti e tutto il Veneto sapranno dare una grande prova delle loro migliori peculiarita. Ringrazio le altre federazioni che, non presentando loro candidature - aggiunge Zaia - hanno riconosciuto che quella di Cortina era di gran lunga la migliore”. I ringraziamenti sono anche andati ad Alberto Tomba, che da tempo ha sposato questa giusta causa.

FRANCESCA CAMPONERO