La Marina recupera 40 proiettili sul fondo del mare di Savona

0
CONDIVIDI
Marina Militare recupero proiettili seconda guerra fondiale sul fondale davanti a Savona
Marina Militare recupero proiettili seconda guerra fondiale sul fondale davanti a Savona
Marina Militare recupero proiettili seconda guerra fondiale sul fondale davanti a Savona
Marina Militare recupero proiettili seconda guerra fondiale sul fondale davanti a Savona
Marina Militare recupero proiettili seconda guerra fondiale sul fondale davanti a Savona

SAVONA. 19 MAR. Una quarantina i proiettili della Seconda Guerra Mondiale sono stati recuperati recuperati dai palombari della Marina Militare della nave Anteo a 47 metri sul fondale davanti a Savona.

I sub li hanno poi portati a tre miglia dalla costa per farli brillare ad una profondità di cento metri.

I palombari si sono immersi tre volte e hanno utilizzato la campana di salvataggio McCann, uno degli strumenti più sofisticati per questo genere di lavori subacquei di cui è dotata la nave  Anteo.

 

Tutte le operazioni sono state seguite dalla Capitaneria di Porto.

Internet: http://www.marina.difesa.it/Pagine/Default.aspx

LASCIA UN COMMENTO