LA MARCIA CONTRO IL FEMMINICIDIO AD ALBENGA

0
CONDIVIDI
marcia-femminicidio

marcia-femminicidioSAVONA. 10 GIU. Si è svolta una marcia contro il femminicidio ad Albenga dove recentemente un uomo ha ucciso la propria ex moglie e si è poi tolto la vita.

Le donne si fanno sentire, ora tocca alla magistratura farsi sentire”. Sono queste le parole di Lucia Roberta, madre di Loredana Colucci uccisa ad Albenga dall’ex marito.

Il sindaco Giorgio Cangiano ha letto una lettera del fratello di Loredana, insieme alle donne scese in piazza davanti al Comune di Albenga per marciare verso piazza Corridoni dove si è consumato il delitto.

 

Alla marcia anche i sindaci di Alassio Enzo Canepa e di Garlenda Silvia Pittoli.

LASCIA UN COMMENTO