Home Politica Politica Genova

LA LILLI LAURO ATTACCA LA SCELTA DEL COMUNE DI INTITOLARE A CARLO GIULIANI PIAZZETTA A SAN GOTTARDO

1
CONDIVIDI
Lilli Lauro con Berlusconi e Biasotti

montaldo_lauro_costaGENOVA. 24 OTT. Le motivazioni per l’intitolazione di una piazzetta a Genova San Gottardo in fondo a “Fossato Cicala” a Carlo Giuliani, il giovane genovese ucciso durante i fatti del G8 di Genova nel 2001 sono state richieste dal consigliere comunale Lilli Lauro in un’interpellanza al sindaco Marco Doria e alla sua giunta.

“Tenuto conto – dichiara la Lauro – che tra i requisiti richiesti per intitolare vie e piazze a persone decedute risulta assolutamente necessario che le stesse, con il loro operato in vita, abbiano dato lustro e prestigio al Paese o alla nostra città e che l’eventuale proposta passi al vaglio dell’Ufficio Toponomastica e venga quindi deliberata dalla giunta, invito il sindaco Doria a chiarire l’apposizione di tale targa ha seguito l’iter procedurale e la necessaria delibera di giunta e, in caso affermativo, su quali considerazioni si sia giunti ad individuare nel personaggio citato in premessa i requisiti necessari ad una sua intitolazione”.

La piazzetta è antistante l’ingresso del centro sociale Pinelli.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here