Home Da Sistemare

LA LEGA NORD DI ALASSIO RACCOGLIE FIRME CONTRO LA LEGGE SUGLI IMMIGRATI

0
CONDIVIDI

Il segretario alassino della Lega Nord, Dino Barbero, spiega i motivi di questa iniziativa: “Una legge, voluta da questa amministrazione di sinistra, assolutamente inutile perché esistono già delle leggi nazionali che garantiscono, fin troppo abbondantemente, i diritti degli immigrati. Una legge ingiusta perché favorendo gli immigrati penalizza i residenti liguri, soprattutto i più indigenti. Una legge dispendiosa che sottrae delle importanti risorse ad un bilancio regionale già notoriamente deficitario.”

Piero Rocca, Consigliere Comunale leghista, che domenica convaliderà le firme raccolte, precisa: “Trovo inammissibile che questa Legge non proponga iniziative contro l’immigrazione clandestina ed anzi tenda ad annullare la distinzione tra immigrati regolari ed immigrati clandestini, una cosa gravissima, assolutamente demagogica che non tiene conto di come l’immigrazione clandestina alimenti la criminalità .”
La Lega Nord alassina ribadisce poi che invece di leggi come questa, che tutelando oltre misura gli immigrati penalizzano i Liguri, sarebbe utile un regolamento regionale che preveda la possibilità di iscriversi nelle liste per l’assegnazione delle case popolari solo a chi è residente in Liguria da almeno 5 anni.

La raccolta di firme si svolgerà ad Alassio in Piazza del Commercio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here