Home Cronaca Cronaca Genova

La Guardia di finanza scopre a Genova 12 lavoratori in nero

0
CONDIVIDI
Rivieracqua, arrestati direttore e presidente commisisone esame: rivelarono quesiti

GENOVA. 6 DIC. La guardia di finanza di Genova ha scoperto 12 lavoratori in nero su 13 posizioni non in regola con le normative previdenziali e assicurative.

I dipendenti sconosciuti al fisco sono stati scoperti in un panificio, in un’attività di servizi per la persona, in un esercizio di commercio all’ingrosso di fiori e piante, in un ristorante, in un negozio di abbigliamento, in un negozio di produzione di pasta, in un’attività di pompe funebri, in una ditta di trasporto di merci e in un bar.

Dall’inizio dell’anno la guardia di finanza di Genova ha eseguito 130 interventi per la tutela della legalità sul lavoro constatando 359 violazioni per lavoro nero o irregolare e segnalando al fisco per ulteriori approfondimenti 96 datori di lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here