La Giorgi e la Schiavetta a Borghetto Santo Spirito

0
CONDIVIDI
La Giorgi e la Schiavetta e la copertina del libro
La Giorgi e la Schiavetta    e la copertina del libro
La Giorgi e la Schiavetta e la copertina del libro

SAVONA. 8 AGOS. Domani sera appuntamento imperdibile per gli amanti del giallo (alle 21 e 30 al Giardino Sala Marexiano) per l’incontro con le scrittrici Fiorenza Giorgi e Irene Schiavetta, che presenteranno il loro ultimo libro “Omicidio in Darsena”. A presentare le due scrittrici, ospiti di Borghetto per gli appuntamenti organizzati nell’ ambito di “Serate d’autore”, sarà la dottoressa Graziella Frasca Gallo. Il libro sta ottenendo un notevole successo di vendite e sta incontrando il favore della critica. L’ appassionante ed intricato giallo a quattro mani è ambientato a Savona e narra le vicende giudiziarie legate a due fatti di sangue avvenuti a Ferragosto di cui è protagonista il magistrato Ludovica Sperinelli.

“ Un giallo ben congegnato e ben scritto- dice il giornalista e critico letterario Adalberto Guzzinati- da due valide gialliste già note per avere con grande bravura scritto altri bei volumi ambientati a Savona e divenuti in pochi anni gialli di successo”.

Omicidio in Darsena è il quarto noir che vede all’ opera il collaudato pool di investigatori, già protagonisti di “Delitto alla Cappella Sistina”, “Morte al Chiabrera” e “La sala nera”.

 

Con loro ci sono poi una miriade di personaggi dalle caratteristiche contrastanti: uno spacciatore con strani passatempi, un magistrato pasticcione, una bionda con un abito leopardato, un professore che ha l’hobby di disegnare, una madre preoccupata.

“Tra Savona e la Costa Azzurra- ci spiega il noto gallerista ed editor Armando D’Amaro- il Sostituto Procuratore Sperinelli e i suoi collaboratori dovranno dipanare la complessa matassa di indizi e trovare i responsabili dei tremendi delitti. Un giallo raffinato, orchestrato con maestria e declinato squisitamente al femminile”.

Fiorenza Giorgi è nata, vive e lavora a Savona. Da molti anni in magistratura, attualmente ricopre l’incarico di Giudice per le Indagini Preliminari. È appassionata di musica lirica e tradizioni liguri ed è autrice di tre raccolte di modi di dire savonesi che hanno riscosso grande successo.

Irene Schiavetta, musicista, pianista, vive a Savona. Ha svolto attività concertistica ed è attualmente docente di Conservatorio. Ha scritto diverse commedie brillanti, racconti e libretti; ha collaborato con un’importante casa editrice per opere di letteratura italiana. Per le Edizioni Carisch ha scritto libri di didattica pianistica.

La Giorgi e la Schiavetta insieme per Fratelli Frilli Editori hanno pubblicato Morte al Chiabrera, La sala nera e la seconda edizione di Delitto alla Cappella Sistina.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO