La gente fotografa fagiano in difficoltà, ma se ne frega di aiutarlo

4
CONDIVIDI
Il fagiano ferito, solo e abbandonato in difficoltà sui binari della stazione di Sampierdarena
Il fagiano ferito, solo e abbandonato in difficoltà sui binari della stazione di Sampierdarena
Il fagiano ferito, solo e abbandonato in difficoltà sui binari della stazione di Sampierdarena

GENOVA. 23 FEB. La gente lo fotografa e fa i video del fagiano ferito per condividere le immagini sui social network, ma se ne frega di aiutarlo. Per tre giorni il fagiano nella foto è stato immortalato dalle telecamere dei telefonini mentre sostava in evidente difficoltà sui binari della stazione di Sampierdarena “senza che nessuno utilizzasse il cellulare per chiamare i soccorsi o si prendesse la briga di raccoglierlo”.

“Ora lo abbiamo noi hanno – detto oggi i volontari dell’Enpa –  ma le sue possibilità di sopravvivenza sono limitate. Faremo il possibile affinché non diventi l’ennesima vittima dei social”.

Il fagiano, comunque, sta meglio e appena si  sarà rimesso in sesto, verrà liberato.

 

 

4 COMMENTI

  1. Articolo scritto solo per far notizia e senza sapere come sono andate realmente le cose!
    Io quel giorno ero il insieme alla persona accusata di “aver fatto foto e video senza aiutare il povero animale”. Ecco come sono andate realmente le cose: il fagiano era in mezzo ai binari in fondo al binario 6 della stazione (quindi quasi nessuno poteva vederlo) e, appena ce ne siamo accorti, siamo subito andati a chiamare gli agenti di polizia della stazione affinchè potessero allontanarlo. Vorrei precisare che non lo abbiamo fatto allontanare noi perchè ERA FUORI DALLA BANCHINA, e non potevamo certo rischiare la pelle! I giorni successivi il mio amico è andato più volte a vedere se era stato tratto in salvo. Quindi la prossima volta documentatevi meglio e non scrivete articoli solo per screditare le persone e/o per far indignare la gente!!!!!
    Questa è la vera vergogna di tuttta sta storia!!!!
    Tanti saluti.

  2. Gentile Ste non si fanno gli articoli per fare indignare la gente o per screditare le persone, abbiamo esposto i fatti. Cordialità. LN

    • l’articolo e il mio commento non mi sembra che dicano le stesse cose, e la differenza è che io c’ero e ho visto con i miei occhi ciò che è accaduto, voi no.
      Buona serata.

LASCIA UN COMMENTO