La figlia di Johnny Depp conquista il cinema

0
CONDIVIDI
Lily Rose Depp
Lily Rose Depp
Lily Rose Depp

GENOVA. 14 MAG. Festeggia il suo compleanno proprio a maggio, la giovane testimonial di Chanel che ha abbracciato da poco la carriera d’attrice e passa oggi la sua prova del fuoco indossando addirittura i panni di un mito moderno come Isadora Duncan nel film La danseuse di Stephanie Di Giusto. Stiamo parlando della bellissima Lily-Rose Depp, figlia di Johnny Depp.

Con quel faccino imbronciato da adolescente sull’orlo dell’anoressia, gli occhioni grandi proprio come quelli di papà, Lily Rose è indubbiamente una testimonial della bellezza di oggi. La  madre,Vanessa Paradis, qui le fa da “mamma” anche artistica dopo un lungo periodo di separazione dopo il divorzio dal marito col quale vive la figlia. Il richiamo del set è arrivato dal padre Johnny che l’ha fatta debuttare nel 2014 in “Tusk”, da allora è stato un progressivo infittirsi di impegni che  i maligni direbbero da “buona raccomandata”, ma noi siamo clementi e diciamo che la piccola come icona da cinema ci sta anche se, certamente per essere valutata come una vera attrice dovrà aspettare ancora qualche anno.

Del resto nel film la vera protagonista è Loie Fuller, convincente incarnazione di una donna ribelle e risoluta che seppe costruirsi la vita e la passione in un mondo che la guardava come un oggetto esotico.

 

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO