Home Cronaca Cronaca Italia

LA DISCOTECA SOLE LUNA BEACH CHIUSA PER UNO SCONTRINO NON EMESSO

0
CONDIVIDI

lto dai giovani tutte le sere d’estate, rimarrà chiuso da domani a lunedi su ordinanza dell’Agenzia dell’Entrate per colpa di uno scontrino non emesso. Finito nei solerti controlli a tappeto degli ispettori del Fisco, al Sole Luna Beach, secondo quanto dichiara il titolare del disco-bar, il provvedimento è scattato per “un’involontaria mancata emissione di uno scontrino da 3 Euro del guardaroba della discoteca”. La legge stabilisce che fino a due scontrini non registrati si passano solo guai amministrativi (una bella multa n.d.r.) mentre alla terza violazione per mancata emissione al cliente, scatta la chiusura immediata dell’esercizio per tre giorni. Gli addetti dell’Agenzia delle Entrate hanno appurato che la ricevuta dovuta non è stata emessa. Al Sole Luna sorgerà comunque il “sole”, mentre è rimandato per gli aficionados del ballo scatenato, solo a lunedi prossimo l’appuntamento con la “luna”. Ciò significa che lo stabilimento balneare diurno compreso nel complesso turistico sarà aperto ai bagnanti con orario invariato dalle 7:30 alle 22, mentre la discoteca serale con ristorante e american-bar rimarrà malinconicamente vuota. Il titolare l’ha presa male, rivendica una certa durezza nel provvedimento e un danno conseguente alla chiusura per il mancato incasso di notevoli introiti. Ma probabilmente i “movidari incalliti” del week-end di questo inizio di altissima stagione non si strapperanno le vesti, si cercheranno semplicemente un’altra discoteca di cui la Riviera fortunamente abbonda. Marcello Di Meglio (nella foto la folla di giovani che preme alla transenne d’entrate del Sole Luna Beach per qualche serà si sposterà altrove)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here