Home Cronaca Cronaca Italia

LA CROCE BIANCA GENOVESE PREMIA L’ EROE DELL’ ANNO PER LA IV EDIZIONE DI “GRAZIE PERCHE'”

0
CONDIVIDI
LA CROCE BIANCA GENOVESE PREMIA L EROE DELL ANNO PER LA IV EDIZIONE DI GRAZIE PERCHE

di Guido Ottonello e dall?impegno della Croce Bianca Genovese di Piazza Palermo e quest’anno realizzata anche grazie all?aiuto della Dreamcars di Walter Pilloni, si svolger? questa sera alle ore 20, presso il ristorante pizzeria Punta Vagno (Corso Italia 1-3). Per l’occasione sar? cos? premiato Manlio Pedemonte 49 anni, operaio, sposato con due figli. Suo il merito di aver tratto in salvo il Cavaliere Mario Ferrando, ottantenne, vedovo e da pochi giorni solo, dall?attacco di uno sciame di calabroni, il 30 luglio scorso in quel di Ceranesi. ?Volevamo creare un momento di riflessione e coesione? -spiega il fautore dell’ iniziativa Guido Ottonello- in prima linea con la Croce Bianca Genovese di piazza Palermo nella realizzazione dell?evento, una serata, in cui a trionfare fossero i valori fondamentali della vita?. Anche il vicepresidente della Croce Bianca Genovese Costantino Mura conferma: ?Un momento per riflettere sul valore delle buone azioni anche quelle che possono sembrare banali, ed invece dimostrano coraggio e generosit??.
Tra i momenti ufficiali della serata, la consegna del premio a Manlio Pedemonte da parte di un esponente della Regione Liguria; la consegna di una targa a memoria di Lidia Carso – sostenitrice del festival del bambino recentemente scomparsa- da Costantino Mura alla sorella Angela Carso; la consegna di una targa premio da parte del presidente della Dreamcars Walter Pilloni alla Protezione Civile Liguria 1, per l?apporto dato in terremoti e alluvioni. L?animazione sar? invece affidata al Mago Magu, a disposizione di tutti i bambini al piano superiore; alla performance di canto di Nicol? Stegani e Chiara Pizzato, di Rossella De Maria e Stephanie Riondino, cantanti in erba.
Infine, dalle 22.10 le pillole di cabaret di Rino Giannini; la danza del ventre della ballerina tartara Gusalia; la cantante Giulia Sarpero impegnata in Memory di Barbara Streisand; il cabaret di Marco Arena presentato da Roby Carletta.
(nella foto: Manlio Pedemonte, il premiato).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here