Home Non Classificati

L’ INTER TRAVOLGE IL GENOA A SAN SIRO (4 – 1)

0
CONDIVIDI

però è stato l’Inter a concretizzare. Gli interisti passano dopo appena 8 minuti di gioco in vantaggio con Cordoba che su una ribattuta del portiere genoano su un tiro di Crespo insacca nella porta ospite. Gli altri gol arrivano nel secondo tempo. Nella ripresa, al 50′, l’Inter raddoppia su punizione di Chivu, con Rubinho che non trattiene la palla, rubata da Cambiasso che segna. Il Genoa ci riprova e al 73′ Konko batte Orlandoni, ma passa appena un minuto e Suazo, al 74′ batte Rubinho. L’ultimo gol, quello del 4-1 avviene all’ 89′ su rigore di Cruz, rigore per l’intervento dell’estremo difensore del Grifone su Suazo.
Il mister neroazzurro Roberto Mancini a fine partita ha commentato: “Si tratta di una vittoria importante. Abbiamo ottimi giocatori, soprattutto un difensore in più rispetto alle altre squadre. La Roma ora ha un calendario forse più facile del nostro, ma ogni partita è insidiosa. Vedremo”.

IL TABELLINO.

INTER-GENOA 4-1
MARCATORI: Cordoba 8′ (I), Cambiasso 50′(I), Konko 73′ (G), Suazo 74′ (I), Cruz su rig. 89′ (I).


INTER: (4-4-2) Orlandoni, Maicon, Cordoba, Chivu, Maxwell, Figo, Zanetti, Cambiasso, Cesar (33’ st Burdisso), Crespo (25’ st Suazo), Cruz. A disp.: Julio Cesar, Samuel, Rivas, Dacourt, Solari, Ibrahimovic. Allenatore: Mancini.

GENOA: (3-4-3) Rubinho, Bega, De Rosa, Lucarelli (36’ st Masiello), Rossi (9’ st Juric), Milanetto, Konko, Fabiano, Leon, Borriello (Figueroa), Danilo. A disp.: Scarpi, Coppola, Di Vaio. Allenatore: Gasperini.

AMMONITI: Figo (42’ pt).

ARBITRO: Paolo Tagliavento di Terni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here